decoro alto

Cornalin - Crotta di Vegneron

Bottiglia da 75 cl

16,90

decoro-basso

Il Cornalin, a metà del 1800, era uno dei vitigni autoctoni più diffusi a parità del Fumin.
Come per altri vitigni autoctoni l’avvento delle malattie fungine e della filossera ne decretò l’abbandono portandolo alla quasi scomparsa. Solo un meticoloso lavoro di recupero e di selezione degli individui rimasti da parte dell’Institut Agricole Regional ha permesso di ricominciare a piantare questo vitigno.
Il Cornalin è un vitigno di assoluto pregio e grande personalità.
Di colore rosso rubino, intenso con riflessi violacei, all’olfatto risulta intenso, di buona persistenza, delicatamente
speziato, con sentori di spezie e erbe di montagna.
Al gusto è un vino secco, giustamente alcolico, di buona freschezza, presenta una tannicità morbida che elegantemente si armonizza con il ventaglio delle sensazioni gustative.

Vitigno e Vinificazione
100% Cornalin.
In acciaio, con macerazione pre-fermentativa a freddo, fermentazione a 25 °C, macerazione per 10/12 giorni.
Affinamento di sei mesi in acciaio mantenendo, quando possibile, le fecce nobili di fermentazione fino all’epoca di imbottigliamento.

Consigli d’Uso
Conservare in luogo fresco evitando lunghe esposizioni alla luce e servire ad una temperatura ambiente compresa tra i 16° e i 18° C.

Gradazione
13.5°

Potrebbero piacerti...

decoro-basso